ClimaTech


Un'offerta “fresca” da parte del nostro partner certificato per l'assistenza ClimaTech Airco.

Climatizzazione dell'aria? Ideale per tutte le esigenze!

Il 99% di tutti i nuovi veicoli industriali sono dotati di impianto di climatizzazione dell'aria. Ed è giusto così, dato che l'impianto di climatizzazione dell'aria contribuisce a migliorare il comfort della guida in ogni stagione. In estate, l'impianto di climatizzazione,rinfrescando l’ aria all’interno dell’ abitacolo, consente al conducente di mantenere la mente lucida e la concentrazione. In inverno, l'impianto impedisce di avere temperature fredde all'interno della cabina e finestrini appannati. L'impianto di climatizzazione dell'aria è quindi l'ideale per migliorare le prestazioni e la sicurezza del conducente, senza tralasciare la sicurezza delle altre persone che viaggiano su strada.

L'impianto di climatizzazione dell'aria necessita di manutenzione.

Alcuni sostengono il contrario, ma l'impianto di climatizzazione dell'aria richiede una manutenzione di routine. Una manutenzione insufficiente può comportare costi aggiuntivi. Inoltre, un guasto all'impianto rappresenta un pericolo insidioso. Spesso accade nei momenti più difficili; ad esempio, quando l'impianto di climatizzazione deve raffreddare l'aria in maniera significativa in presenza di temperature elevate.Si raccomanda quindi di effettuare una manutenzione regolare, eseguita dallo specialista ClimaTech Airco , al fine di poter prevenire spiacevoli sorprese.

Controllo dei componenti

Un impianto di climatizzazione dell'aria funziona grazie ad una pompa. Un compressore trasporta il refrigerante all'interno. A sua volta, il refrigerante trasferisce il calore dall'interno all'esterno. Un filtro essiccatore dell'aria rimuove l'umidità e le impurità residue dal liquido. Di tutti i componenti dell'impianto di condizionamento dell'aria, il filtro essiccatore è quello più soggetto a manutenzione e deve essere sostituito regolarmente.

L'impianto di condizionamento dell'aria non è un sistema ermeticamente chiuso. Occorre quindi controllare tutti i condotti dell'impianto. Spesso, è inevitabile che vi siano delle perdite di refrigerante. Se il livello di refrigerante scende al di sotto del livello predefinito, il compressore non è stato lubrificato sufficientemente. Il compressore tende quindi a surriscaldarsi con la conseguente rottura dell’ impianto di climatizzazione. Ecco perché è importante rabboccare regolarmente il refrigerante.

Un solo referente per tutta la manutenzione

Il partner certificato DAF per l'assistenza ClimaTech Airco è esattamente questo tipo di specialista. ClimaTech Airco fornisce assistenza per tutti gli impianti di climatizzazione fino al minimo dettaglio. E l'aspetto più conveniente è il fatto che il servizio è combinato all'assistenza di routine. Non occorre quindi rivolgersi a due referenti diversi. Ciò rappresenta un notevole risparmio di il tempo ed una maggiore produttività.

 

Riparazione e manutenzione per tutte le marche

Il partner certificato DAF per l'assistenza ClimaTech Airco possiede tutti gli strumenti e le conoscenze richieste per la manutenzione corretta degli impianti di climatizzazione dell'aria e per la riparazione, laddove necessaria. A prescindere dalla marca e dal modello del veicolo. Anche i furgoni e le autovetture fanno parte del programma di assistenza.

Effettuate una revisione dell'impianto di climatizzazione dell'aria al vostro veicolo almeno una volta all'anno. Ciò Vi garantirà il corretto funzionamento dell'impianto.

Più spese in mancanza di manutenzione

Una manutenzione inadeguata può determinare guasti e costi elevati. Il compressore potrebbe surriscaldarsi e rompersi a causa della perdita di refrigerante. Un intervento di riparazione può rapidamente superare di dieci volte il costo del servizio di assistenza. Questi sprechi possono essere facilmente evitati grazie all'assistenza del partner certificato DAF per l'assistenza ClimaTech Airco.

Ambiente e Sicurezza

Vantaggi per l'ambiente

Purtroppo, anche i refrigeranti più moderni sono dannosi per l'ambiente. In media, un impianto di climatizzazione dell'aria disperde 86 grammi di refrigerante (più dell'8% della quantità complessiva di riempimento) all'anno.

Tale valore è destinato ad aumentare ora che il numero di veicoli con climatizzazione dell'aria è in crescita. Esiste soltanto un modo per impedire che tale aumento abbia un impatto sull'ambiente: ovvero, una efficiente manutenzione. Con l’ assistenza e l’ attenzione certificata DAF di ClimaTech Airco, la vostra azienda contribuirà alla salvaguardia dell'ambiente.

Sicuro e confortevole

La guida a temperature elevate implica un rischio maggiore. Un aumento della temperatura interna da 22 a 37 ºC fa aumentare il rischio di incidenti di almeno il 30% a causa di una minore capacità di concentrazione e di reazione . Recenti studi dimostrano che la temperatura all'interno di una cabina non deve scendere al di sotto dei 20 ºC o superare i 26 ºC. L'umidità relativa deve invece essere compresa tra 35% e 65%. In queste condizioni, il conducente è più vigile e rilassato, determinando una maggiore sicurezza nella guida.

Partner certificato per l'assistenza ClimaTech Airco: in cosa consiste

  • Personale esperto e certificato che ha partecipato a un corso specialistico sulle procedure di manutenzione e assistenza dei sistemi di aria condizionata.
  • Interventi efficienti ed efficaci.
  • Manodopera professionale per sistemi di aria condizionata con diagnosi e attrezzature per la manutenzione.
  • Assistenza completa per ClimaTech e DAF.
  • Accesso permanente alle ultime novità tecniche.

Un'offerta "fresca, fresca"

Più comodità, più convenienza, più tempo: la nostra offerta "fresca, fresca". Non rimandate: prendete appuntamento con il vostro partner certificato per l'assistenza ClimaTech Airco. Va bene per voi. Va bene per tutti.

  • Anche per furgoncini per consegne e veicoli per passeggeri!
  • Manutenzione per tutte le marche!